Attiva Web - Realizzazione siti internet, ecommerce

I codici di stato o status code delle richieste http e https

    • Non tutti sanno che ogni qualvolta caricate una pagina web il web server che ospita la pagina restituisce dei codici a seconda della richiesta e relativa risposta, oggi vi illustrerò i principali codici di stato o status code di un web server Apache.

      Premetto che in italiano vengono anche chiamati codici risultato, perchè in effetti sono il frutto di un risultato a seguito di una richiesta.

      Il loro significato non è immediatamente chiaro, ragion per cui il riepilogo qui sotto vi mostrerà codice per codice il loro equivalente risultato "umano".

      Codice Significato
      100 Continuare
      101 Scambiare protocolli
         
      200 OK
      201 Creato
      202 Accettato
      203 Informazione non autoritativa
      204 Nessun contenuto
      205 Reset del contenuto
      206 Contenuto parziale
         
      300 Scelte multiple
      301 Spostato permanentemente
      302 Trovato
      303 Vedere altro
      304 Non modificato
      305 Utilizzare il proxy
      306

      (non utilizzato)

      307 Redirezione temporanea
         
      400 Richiesta non formulata
      401 Mancanza di autorizzazioni
      402 Richiesto pagamento
      403 Vietato
      404 Non trovato
      405 Metodo non consentito
      406 Non accettabile
      407 Richiesta autenticazione del proxy
      408 Richiesta scaduta
      409 Conflitto
      410 Inviato
      411 Richiesta lunghezza
      412 Fallimento della precondizione
      413 Richiesto elementro troppo grande
      414 Richiesta URI troppo lunga
      415 Tipo media non supportato
      416 Il range richiesto non è soddisfabile
      417 Attesa fallita
         
      500 Errore interno del server
      501 Non implementato
      502 Gateway non corretto
      503 Servizio non disponibile
      504 Tempo scaduto sul gateway
      505 Versione HTTP non supportata

      Le indicazioni che vi ho riportato sembrerebbero molto schematiche e prive di vero significato, per noi sistemisti e programmatori invece sono molto utili per capire cosa il server abbia risposto ad una nostra richiesta.

      Francesco // 20-12-2013 // Apache

    Lascia un commento

    Invia commento


    ATTENZIONE: il tuo commento verrà prima moderato e se ritenuto idoneo sarà pubblicato